PESATURA SU NASTRO
DOSAGGIO SU COCLEA
DOSAGGIO GRAVIMETRICO
RIEMPI / SVUOTA BIG BAGS
TRASPORTO PNEUMATICO
DOSAGGIO LIQUIDI
ESSICCATOI RADIANTI
MACCHINE VARIE
PESATURA STATICA

DES - Disinfestatore elettronico

Lo scopo della macchina DES è quello di trattare in continuo sementi con liquido disinfestante in automatico, dosando le quantità di liquido concentrato ed acqua in funzione della portata del seme rilevata in continuo dal nastro pesatore in ingresso della macchina.

All’operatore rimane solo il compito di regolare la portata del seme mediante un potenziometro a quadro che agisce sull’inverter del nastro pesatore e di impostare a quadro elettrico la percentuale della soluzione diluita rispetto al seme dosato, ed il rapporto tra liquidi concnetrato ed acqua.

La produttività della macchina varia dai 10.000 ai 25.000 kg/h su base grano con peso specifico 0.78kg/dmc; le pompe dei liquidi permettono una percentuale massima in peso dell’1% cadauna, pari alla portata massima di 250 lt/h di acqua e 250 lt/h di liquido concentrato.

Scheda tecnica

Manuale

 

SUP - Sistema umidificazione polveri

Le macchine della serie SUP sono progettate con lo scopo di umidificare smalti a secco aumentando la percentuale di acqua contenuta negli stessi.
E’ composta principalmente da 4 parti:
- telaio porta saccone con traliccio telescopico per la regolazione dell’altezza;
- nastro trasportatore smalti a secco;
- camera di umidificazione dotata di ugelli regolabili, regolatore della larghezza vena smalto a secco, portello di ispezione laterale e canali di sfogo acqua;
- quadro elettrico di comando e gestione automatizzata e personalizzabile.

Scheda tecnica

Manuale

 

DPT - Dosatore per pigmenti colorati

Nella produzione di pavimenti in cemento per esterni si utilizzano sempre più spesso pigmenti coloranti “granulati”, con vantaggi sulla pulizia degli stabilimenti e nei tempi necessari ai cambi produzione.
Per il dosaggio automatico dei pigmenti granulati STAD propone la macchina DPT, disponibile in 2 versioni: con bilancia da 5 litri o da 12 dm3; entrambe le versioni possono essere dotate da 1 a 4 stazioni di dosaggio e comunque ogni modello è espandibile alle 4 stazioni. Il dosaggio dei colori viene controllato dalla bilancia che gestisce i dosatori a sfera di ogni componente in veloce fino al preset ed in lento (spillando) fino al set meno il volo. I dosatori possono essere di 2 diverse portate in funzione dei set e della precisione richiesta (+/- 10 grammi con i dosatori piccoli e +/- 20 grammi con i dosatori grandi); la produttività del DPT è di circa 20 cicli ora. La macchina è provvista di quadro elettrico con microprocessore in grado di memorizzare fino a d50 diverse formule da 4 componenti (15 formule sono selezionabili in BCD da contatti esterni) e di morsettiera di interfaccia con l’impianto generale per richimare la formula desiderata, avviare il ciclo di dosaggio, scaricare la formula, ricevere e trasmettere eventuali allarmi; se previsto avviare il ciclo di trasporto pneumatico al mescolatore.
Per il caricamento manuale dei pigmenti in sacchi la macchina è dotata di polmoni da 100 litri; per l’utilizzo di pigmenti in sacconi è possibile installare postazioni con traliccio svuota big bag.
L’impianto può essere dotato di propulsore da 7 o 15 dm3 per l’invio della formula al mescolatore mediante trasporto pneumatico a letto denso ed a bassa pressione; e poi possibile servire due distinti mescolatori installando uno scambio pneumatico a 2 vie e relative tubazioni.

Scheda tecnica

Manuale

 

SVL - Valvole a ghigliottina

La valvola a ghigliottina è un dispositivo semplice utiliz zato per la chiusura e l’apertura di canali di scorrimento materiale.
I materiali possono essere sia in polvere che granulari.

Disponibili in viarie misure e forme, è possibile averle attuate pneumaticamente, elettricamente oppure in maniera manuale.

Scheda tecnica

Manuale

 

BLS - Valvola a bocca di lupo

La Bocca di Lupo è stata progettata e realizzata per scaricare e dosare materiale, da contenitori di varie tipologie (silos, benne, tramoggie, ecc.).
Idoneo per lo scarico di materiali sfusi anche molto abrasivi .
La struttura portante è costituita da in corpo in lamiera sagomata, con la serranda semicircolare di apertura e chiusura, il tutto comandato da un cilindro pneumatico a doppio effetto. Sulla parte superiore è inserita una flangia circolare o rettangolare di fissaggio, in base alle esigenze.

Il sistema di apertura pneumatica è regolata mediante elettrovalvole e fine corsa meccanici.

Scheda tecnica

Manuale

 
STADCERT S.R.L.
ORARIO ATTUALE
DATA ODIERNA
DOSAGGIO SU NASTRO
Copyright © 2015 www.stadsrl.com | RD Design | Disclaimer & Privacy Policy
STAD S.r.l. Via per Reggio, 30/P 42019 Scandiano (RE) Italy P. IVA / C.F. / Reg. imp. 01847550355 - Cap. soc. 31200,00 i.v. - R.E.A. di RE nr. 229083